30/07/2019

Due nuovi brand di Parma Couture all'edizione estiva n. 55 di Moda Italia Tokyo

Un cauto ottimismo sul futuro viene espresso dai Consorziati che hanno partecipato alla mostra Moda Italia, organizzata per la 55-esima volta a Tokyo da ICE-Agenzia. Nel gruppo di Parma Couture, due newcomers hanno esposto per la prima volta le proprie collezioni estive…
Approfondisci
19/06/2019

Lusso accessibile, contaminazioni e orgoglio creativo: Parma Couture a Pitti Uomo 96

L'appuntamento con l'edizione estiva di Pitti Uomo, la n. 96 svoltasi dall'11 al 14 Giugno 2019, ha riunito la squadra di 7 brand affiliati al Consorzio all'insegna di valori comuni quali il lusso accessibile, le contaminazioni dandy e sporty, l'orgoglio creativo di imprenditori e maestranze...
Approfondisci
29/05/2019

L’esperienza di Bommezzadri raccontata in continuità a quella degli antichi “sartori” di Parma

Presso la sede della Deputazione di Storia Patria, si è tenuto un seminario per focalizzare l’arte sartoriale e la moda di Parma in una prospettiva storica, partendo dall’epoca delle corporazioni fino ad arrivare a Gianfranco Bommezzadri, esempio di media impresa di successo nata dal talento di un sarto…
Approfondisci
23/05/2019

L’arte di produrre cappelli: i “cappellai matti” di Parma

Un seminario organizzato dalla Deputazione di Storia Patria delle Province Parmensi ha ripercorso la breve vita della corporazione settecentesca dei “cappellari” istituita a Parma per effetto della politica di apertura all’esterno promossa dal ministro Du Tillot. Con la testimonianza di un “cappellaro” attivo ancora oggi…
Approfondisci
15/05/2019

La Moda Italiana ritrova slancio

I dati Istat di Marzo 2019 segnano una significativa crescita di fatturato delle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (+5,5%). Negli ordinativi, la moda è addirittura il settore che registra la crescita più alta (+4,6%)...
Approfondisci
16/04/2019

Nel 2018 a Parma, cresce l’export del bello e ben fatto

Le ultime informazioni congiunturali fotografano una specializzazione produttiva del territorio di Parma sul bello e ben fatto che, nel contesto di una vocazione provinciale riconosciuta nell’alimentare e nel suo indotto, sembra ritrovare slancio, dopo anni di crisi, puntando sul saper fare, la creatività e l’innovazione di filiera...
Approfondisci
06/03/2019

Moda e bellezza arricchiscono le Top 500 di Parma

L’elenco, in ordine di fatturato 2017, delle prime 500 aziende di Parma comprende noti brand internazionali di moda e cosmesi. Se Parma Couture fosse un gruppo, comparirebbe tra le Top 200…
Approfondisci
12/02/2019

Giappone: da 30 anni, il primo mercato per la Moda di Parma

Dal 5 al 7 Febbraio 2019, Parma Couture ha partecipato all'edizione n. 54 della mostra Moda Italia a Tokyo, organizzata da ITA, con i brand Musetti, Sabri-e-Lory (entrambi di maglieria), Belts+ di Stefano Piazza, Fabrizio Lesi (entrambi di cinture in pelle), Ave Caprice (bigiotteria) e Bonfanti (borse), che hanno presentato le proprie collezioni A/I 2019-20...
Approfondisci
07/02/2019

Manifattura di Parma: Moda in recupero

Nel III trimestre 2018, secondo le elaborazioni della CCIAA di Parma, i settori di produzione della moda a Parma sono cresciuti a ritmi più sostenuti rispetto alla media manifatturiera provinciale. Il dato più eclatante è quello dell'export, aumentato a Parma del 4,9%, rispetto al III trimestre 2017, nei comparti tessile, abbigliamento, pelle e calzature...
Approfondisci
05/02/2019

Parma Couture at Moda Italia Tokyo 54th

Parma Couture shows its fashion F/W collections at Belle Salle Shibuya Garden in Tokyo from 5th to 7th January 2019. Sabri e Lory (knitwear), Musetti (knitwear), Bonfanti (bags), Ave Caprice (jewellery), Belts and Fabrizio Lesi (leather belts) are our brands...
Approfondisci
15/01/2019

Nel 30-esimo di Pitti Immagine, Parma Couture compie 35 anni

Sette imprese di Parma Couture hanno partecipato, dall'8 all'11 Gennaio 2019, alla 95-esima edizione di Pitti Uomo con i brand Equipage (pantaloni), Emanuele Maffeis (camicie), Bonfanti (borse), Belts e Fabrizio Lesi (cinture in pelle), Franco Bassi (cravatte) ed Ernesto (giacche destrutturate, stand in Futuro Maschile)...
Approfondisci
09/01/2019

Moda e bellezza: balzo dell’export da Parma

Gli ultimi dati statistici pubblicati da UPI Parma segnalano, nei primi 9 mesi del 2018 e seguendo una tendenza positiva triennale, un deciso balzo in avanti dell'export moda provinciale (+21%!), 19 punti in più della media nazionale, con un recupero di peso, nel "sistema bellezza", della pelletteria, già punto di forza della manifattura locale ...
Approfondisci