Policy

Gentile utente,  

ai sensi dell'art.13 del D.lgs.196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali", desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti – ai fini della iscrizione ai servizi offerti dal sito http://www.parmacouture.it formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l'attività di Consorzio Parma Couture.  

Consorzio Parma Couture è titolare e proprietario esclusivo del dominio http://www.parmacouture.it Qualunque uso non autorizzato del predetto dominio è espressamente proibito e costituirà una grave violazione del copyright e della normativa in materia di marchi e di diritti industriali.  

Il Titolare del trattamento è il Consorzio Parma Couture  - Via Giuseppe Verdi, 2, 43121 Parma.  

Consorzio Parma Couture  raccoglie i dati personali degli utenti che accedono alla sezione "Contatti" e “Lavora con noi” unicamente al fine di: - consentire ad Consorzio Parma Couture di mettersi in contatto con voi.

Qualora per la fornitura di determinati servizi sia previsto il trattamento dei Suoi dati sensibili, La informiamo che:
- i Suoi dati sensibili saranno trattati esclusivamente per finalità strettamente connesse alla fornitura dei servizi sopra descritti;
- ai sensi dell'art. 26 del D.lgs. 196/2003 sarà possibile trattare i Suoi dati sensibili solo nel caso in cui Lei dia un consenso scritto al trattamento stesso.  

I trattamenti effettuati da Consorzio Parma Couture potranno essere eseguiti usando supporti cartacei e/o informatici e/o telematici anche ad opera di terzi – all'uopo nominati responsabili o incaricati – per i quali la conoscenza dei Suoi dati personali risulti necessaria o comunque funzionale allo svolgimento dell'attività di Consorzio Parma Couture.  

Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.  

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.  

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.